Richiesta permesso per passo carrabile

Servizio attivo

Chiunque intende aprire o modificare o regolarizzare un passo carrabile, deve chiederne l'autorizzazione all'ente proprietario della strada su cui si immette la proprietà privata.

A chi è rivolto

Per fare la richiesta è necessario essere proprietario (privato o azienda) dell'immobile o amministratore se si tratta di un condominio.

Descrizione

L’apertura di un accesso o passo carrabile su una strada comunale viene autorizzata in tutti i casi in cui è necessario il transito di veicoli fra una strada pubblica e uno spazio privato, spazio che comunque deve essere idoneo alla sosta o allo stazionamento di veicoli. L’autorizzazione viene rilasciata per la durata di anni 29.

I passi carrabili devono essere individuati con l’apposito segnale rilasciato dall’ente proprietario della strada. Il cartello deve essere collocato sulla linea di confine tra la proprietà privata relativa al passo carrabile e la pubblica via, ben evidente per chi transita sulla strada.

La domanda deve quindi essere rivolta al Comune (per una strada comunale) o alla Provincia (per una strada provinciale).

Come fare

La domanda può essere presentata nelle seguenti modalità:

  • Procedure online: la richiesta deve essere trasmessa digitalmente mediante l'apposita procedura guidata online cliccando il pulsante "Richiedi il servizio". 
  • A mezzo PEC: la richiesta deve essere effettuata con l'invio dell'apposito modello, opportunamente compilato e firmato digitalmente, all'indirizzo PEC:
  • Presso il Municipio: la richiesta deve essere presentata presso la sede comunale in

L’atto autorizzatorio e il segnale indicatore di passo carrabile (cd. cartello) devono essere ritirati presso lo stesso ufficio dopo aver versato i costi dovuti.

Cosa serve

La domanda di autorizzazione per l'apertura di passi carrabili deve comprendere un elaborato tecnico costituito da un'unica tavola in duplice copia eliografica, comprendente:

  • tassello descrittivo;
  • planimetria catastale in scala 1:1.000/1:2.000 della zona;
  • planimetria quotata in scala opportuna circoscritta alla zona interessata, dalla quale risulti evidenziata l'ubicazione precisa del passo carraio, la situazione attuale e la situazione di progetto nella stessa scala;
  • sezione trasversale quotata, eseguita in asse del passo carraio ed estesa alla eventuale rampa, ove esista; in caso di tombamento potrà essere necessaria più di una sezione.

L'elaborato grafico deve essere firmato su ciascuna copia dal rappresentante della proprietà e dal tecnico incaricato; deve evidenziare le distanze del passo carraio dagli incroci stradali limitrofi, nonché eventuali alberature, botole e pozzetti esistenti in corrispondenza dell'accesso stesso. Nell'elaborato occorre anche indicare, se esistenti, la tipologia di parcheggi (pubblici, privati, privati ad uso pubblico). 

 Altri documenti

  • Per procedura online: SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale), Carta identità elettronica (CIE) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS);
  • documentazione fotografica del passo carraio (se esistente) o del luogo dell'intervento;
  • documento di identità del richiedente
  • nulla osta dell'ente proprietario della strada (in caso di strade provinciali o statali interne a centri abitati).

Cosa si ottiene

  • Il rilascio dell'autorizzazione del passo carrabile
  • Cartello segnaletico da esporre

Tempi e scadenze

Rilascio dell'autorizzazione entro 30 giorni dalla presentazione dell'istanza.

Costi

  • Marca da bollo da euro 16,00 per le richieste presentate per mezzo mail / pec / sportello:
  • Marche da bollo da 16€ sull’autorizzazione rilasciata;
  • Diritti di istruttoria per l’autorizzazione
  • Rimborso spese per il cartello di passo carrabile
  • Cauzione per manomissione suolo pubblico

Canone Unico

Il passo carrabile è assogettato al canone unico di occupazione suolo pubblicoIl canone è dovuto per anno solare, indipendentemente dalla data di inizio o di termine dell'occupazione. Il primo versamento deve essere effettuato al momento dell'effettiva apertura del passo carrabile.

Accedi al servizio

Puoi accedere a questo servizio contattando o recandoti presso l'ufficio competente.

Vincoli

Senza la preventiva autorizzazione dell’ente proprietario della strada, non possono essere stabiliti nuovi accessi e nuove diramazioni dalla strada ai fondi o fabbricati laterali, né nuovi innesti di strade soggette ad uso pubblico o privato.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Documenti

Contatti

Ufficio Polizia Locale

Porto Valtravaglia, Comunità Montana Valli del Verbano, Varese, Lombardia, Italia

Telefono: 0332543814
Email: comandantepl@comune.portovaltravaglia.va.it
Email: polizialocale@comune.portovaltravaglia.va.it
PEC: comune.portovaltravaglia@pec.regione.lombardia.it
Comune
Argomenti:

Pagina aggiornata il 11/12/2023